Kenta Biotech raccoglie CHF 12 milioni di CHF 12 in finanziamenti privati di serie B

12 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Kenta Biotech ha annunciato oggi di aver raccolto CHF 12 milioni (US $10 milioni) in finanziamenti privati di serie B provenienti dai propri investitori. I ricavi saranno utilizzati per l’attuale sviluppo clinico di KBPA 101 nella polmonite nosocomiale e per portare avanti lo sviluppo di KBSA 201, un anticorpo monoclonale IgG interamente umano contro lostafilococco aureo resistente alla meticillina, da preclinico a clinico. KBPA 101, il prodotto di spicco di Kenta , un anticorpo IgM mirato alla Pseudomonas aeruginosa, è attualmente oggetto di uno studio di Fase IIa per il trattamento della polmonite nosocomiale in Svizzera e nei paesi dell’UE. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kenta Biotech LtdVioletta Georgescu-Kyburz, CEO di Kenta Biotech+41 31 980 62 53oppureLaurence Blazianu, CBO of Kenta Biotech+41 79 550 04 45e-mail: [email protected]