KCI Completa l’acquisizione di Systagenix

28 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Kinetic Concepts, Inc. (KCI) ha annunciato oggi di aver completato l’acquisizione di Systagenix, affermato fornitore di prodotti avanzati per il trattamento delle ferite con sede nel Regno Unito. L’acquisizione di Systagenix migliora la posizione di KCI come principale fornitore di soluzioni trasformative di cura con un ampio portafoglio di prodotti diversi studiati in modo specifico per far avanzare le terapie mediche e migliorare la vita dei pazienti in tutto il mondo. Il prezzo d’acquisto è stato di 485 milioni di dollari. Come precedentemente annunciato, KCI, Systagenix e LifeCell Corporation costituiscono ora una sola azienda, leader globale nelle tecnologie medicali con oltre 2 miliardi di entrate, pronti per un successo nel futuro come azienda geograficamente diversificata con attività di franchising di livello mondiale per la cura delle ferite e biofarmaci. “L’aver completato con successo l’acquisizione di Systagenix segna il raggiungimento di un’importante pietra miliare nell’avanzamento della nostra strategia a lungo termine come leader mondiale per le soluzioni di terapie trasformazionali”, ha affermato Joe Woody, presidente e CEO. “Insieme, KCI, Systagenix e LifeCell offriranno innovazioni pensate per soddisfare le necessità dei clienti e realizzare nuove possibilità che non avremmo potuto raggiungere come organizzazione separata.” In relazione all’acquisizione, KCI ha annunciato che Peter Huntley è stato nominato vice presidente senior e leader di Systagenix, facente rapporto al Presidente & CEO di KCI, Joe Woody. Huntley ha più di 15 anni di esperienza nel settore sanitario ed è stato recentemente CEO di Corin Group plc, dove ha riportato alla crescita delle attività ortopediche. In precedenza, Peter era stato parte del comitato esecutivo di Smith & Nephew per 10 anni, ricoprendo diversi ruoli tra cui Group Director, Strategie e Sviluppo aziendale e quindi Group Director, Indirect Markets, dove era responsabile per le vendite e il marketing dei portafogli per le ricostruzioni ortopediche, traumi ortopedici, endoscopia e gestione delle ferite. Ernest Waaser, CEO dimissionario di Systagenix, rimarrà con l’azienda per i prossimi mesi a sostegno delle attività di integrazione . “Sono lieto di dare il benvenuto a Peter Huntley come nuovo leader di Systagenix. Egli ha una grande esperienza nella leadership a livello mondiale e una lunga storia di successi commerciali nel settore, che sarà un eccezionale valore aggiunto mentre combiniamo KCI, Systagenix e LifeCell in un’unica azienda”, ha continuato Woody. “Mi piacerebbe anche ringraziare Ernest Waaser per la sua leadership eccezionale di Systagenix che ci ha portato al raggiungimento di questa eccezionale pietra miliare. La famiglia di aziende KCI e i dipendenti gli augurano fortuna per la sua carriera futura”. “Questa è un’opportunità incredibile e sono contento di poter guidare il team di Systagenix per continuare ad aumentare l’irresistibile marchio del franchising e l’offerta dei suoi prodotti”, ha affermato Peter Huntley, vice presidente senior di Systagenix. “Sono inoltre impaziente di collaborare con i miei nuovi colleghi per guidare la crescita e il aumentare il valore per i clienti grazie alla nuova azienda allargata”. Goldman, Sachs & Co. (lead advisor), BofA Merrill Lynch e Morgan Stanley hanno fornito consulenza finanziaria a KCI. Il credito necessario per l’operazione è stato erogato da BofA Merrill Lynch, Morgan Stanley e Goldman, Sachs & Co. Simpson Thacher & Bartlett LLP e Kirkland & Ellis LLP sono stati ingaggiati quali consulenti legali di KCI e mentre Systagenix si è rivolta a Jones Day. Informazioni su KCI KCI è un’azienda leader nel mercato globale delle tecnologie mediche impegnata nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate nell’ambito della cura delle ferite e della medicina rigenerativa rivolte a clienti e pazienti residenti in oltre 65 Paesi in tutto il mondo. Con sede a San Antonio, in Texas, KCI – attraverso lo sviluppo di innovazioni orientate al cliente e capaci di soddisfare le necessità in continua evoluzione dei professionisti sanitari – si impegna a promuovere l’innovazione scientifica nel campo della cura delle ferite e a migliorare l’assistenza al paziente. Le tecnologie a pressione negativa brevettate da KCI hanno rivoluzionato il trattamento di un’ampia varietà di ferite. Il sistema terapeutico a pressione negativa V.A.C.® è stato utilizzato per curare oltre 7 milioni di ferite in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni su KCI e sui suoi prodotti consultare il sito www.KCI1.com. Informazioni su LifeCell LifeCell Corporation, con sede a Bridgewater, in New Jersey, è un’azienda leader nel campo della medicina rigenerativa; gli innovativi prodotti per la riparazione tissutale da essa sviluppati e commercializzati trovano impiego nella chirurgia ricostruttiva, in ortopedia e nella biochirurgia uroginecologica. I prodotti a marchio LifeCell™ includono Strattice™ Reconstructive Tissue Matrix e AlloDerm® Regenerative Tissue Matrix per procedure specialistiche in chirurgia plastica, ricostruttiva e generale; Cymetra® Regenerative Tissue Matrix, una forma in particolato di AlloDerm® Tissue Matrix, adatta per l’iniezione; Repliform®Regenerative Tissue Matrix per procedure di chirurgia uroginecologica; Graftjacket® e Conexa™ per procedure di chirurgia ortopedica; e infine il sistema SPY® Elite System per la visualizzazione e la valutazione della perfusione tissutale. Per ulteriori informazioni su LifeCell e sui suoi prodotti consultare il sito www.LifeCell.com. Informazioni su Systagenix Systagenix è un’azienda leader nel mercato globale delle soluzioni innovative per il trattamento delle ferite fondata nel 2008 in seguito all’acquisizione da parte di One Equity Partners della divisione per la cura professionale delle ferite di Johnson & Johnson. Le attività di Systagenix sono interamente incentrate sulla cura delle ferite: l’azienda sviluppa e commercializza soluzioni per la diagnosi e il trattamento avanzato delle ferite e distribuisce ogni mese oltre 20 milioni di prodotti per la medicazione in tutto il mondo. Systagenix vanta una lunga esperienza nel campo, un percorso che ebbe inizio con gli innovativi trattamenti sviluppati dall’équipe di ricercatori della divisione Ricerca e Sviluppo del Gargrave Centre of Excellence for Wound Healing, nello Yorkshire settentrionale, Inghilterra. Systagenix, che conta circa 800 dipendenti in tutto il mondo, distribuisce i propri prodotti e servizi in oltre 75 Paesi. ### Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Photos/Multimedia Gallery Available: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20131028006037/it/

Per ulteriori informazioni:KCI Comunicazioni aziendaliMike Barger, [email protected] Relazioni con gli investitoriNathan Speicher, [email protected]