KCI annuncia l’approvazione finale per entrare nel mercato giapponese

2 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Kinetic Concepts, Inc. (NYSE : KCI) ha annunciato oggi che il Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare (MHLW) in Giappone ha concesso l’approvazione normativa finale a KCl per la commercializzazione e vendita nel paese del suo sistema terapeutico V.A.C.®. “Il Giappone ha una lunga tradizione nel fornire assistenza medica di eccellenza e il personale di KCl è lieto e onorato di avere l’opportunità di servire questo mercato,” ha dichiarato Catherine Burzik, presidente e CEO di KCI. “Ciò che ci rende particolarmente orgogliosi è che il nostro sistema terapeutico V.A.C.® clinicamente sperimentato verrà incontro ad un’esigenza clinica irrisolta in Giappone per le ferite di difficile guarigione.” Le richieste di rimborso sono state presentate a seguito dell’approvazione normativa. Sono in corso i preparativi logistici, compresa l’assunzione del personale, per il lancio commerciale all’atto dell’approvazione del rimborso. KCl prevede l’approvazione del rimborso per la prima metà del 2010. Informazioni su KCI Kinetic Concepts, Inc. (NYSE : KCI) è una società globale di spicco di tecnologia medica impegnata nella scoperta, nello sviluppo, nella produzione e nel marketing di terapie e prodotti innovativi e ad alta tecnologia per i mercati della cura delle ferite, della rigenerazione dei tessuti e dei sistemi di ausili terapeutici. KCl ha sede a San Antonio, Texas e vanta un successo più che trentennale, grazie a una storia profondamente radicata nell’innovazione e a una passione per avere migliorato significativamente la guarigione e le vite dei pazienti in tutto il mondo. La Società ha circa 6.700 dipendenti e commercializza i suoi prodotti in oltre 20 paesi. Per maggiori informazioni su KCl e su come i suoi prodotti stanno cambiando la pratica medica, visitare il sito www.KCI1.com. Dichiarazione rilasciata a titolo di previsione Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione sui tempi previsti per le approvazioni dei rimborsi e sul lancio commerciale della terapia V.A.C. in Giappone. Le dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione possono contenere termini quali crede, si attende, prevede, stima, progetta, intende, dovrebbe, cerca, futuro, continua, o la forma negativa di tali termini, o altra terminologia simile. Le dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione sono soggette a rischi, incertezze, ipotesi ed altri fattori di difficile previsione e che possono far sì che i risultati effettivi si discostino sostanzialmente da quelli espressi o indicati dalle stesse. Altri rischi e fattori sono identificati nei documenti di KCl depositati presso la U.S. Securities Exchange Commission (la SEC), compreso il suo rapporto annuale sul modulo 10-K per l’esercizio conclusosi al 31 dicembre 2008 e il rapporto trimestrale sul modulo 10-Q per il trimestre conclusosi al 30 giugno 2009, che sono disponibili sul sito web di SEC all’indirizzo www.sec.gov. KCI non si assume alcun obbligo di rivedere o aggiornare alcuna dichiarazione rilasciata a titolo di previsione, né di produrre altre dichiarazioni aventi carattere di previsione, sia come risultato di nuove informazioni, di eventi futuri o altrimenti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Kinetic Concepts, Inc.Media:Kevin BelgradeUfficio: 210-255-6232Cell.: [email protected]:Adam RodriguezUfficio: 210-255-6197Cell.: [email protected]