KBR si aggiudica un contratto di progettazione ingegneristica front-end (FEED) per l’opera mort

7 Agosto 2012, di Redazione Wall Street Italia

KBR si aggiudica un contratto di progettazione ingegneristica front-end (FEED) per l’opera morta e lo scafo per un terminale di produzione, caricamento e stoccaggio galleggiante (Floating Production, Storage, and Offloading, FPSO) al largo dell’Angola KBR (NYSE: KBR) ha annunciato in data odierna di essersi aggiudicata un contratto di progettazione ingegneristica front-end (FEED) per i lavori relativi all’opera morta e allo scafo per un terminale di produzione, caricamento e stoccaggio galleggiante (Floating Production, Storage, and Offloading, FPSO) di nuova costruzione a doppio scafo e fondo singolo. Il terminale di cui sopra sarà ubicato al largo dell’Angola e i lavori previsti dal contratto FEED dovrebbero iniziare immediatamente e durare 12 mesi. KBR si occuperà dell’ormeggio in via permanente del terminale servendosi di un sistema d’ormeggio a più linee. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

KBRZac Nagle, 713-753-3625VicepresidenteRelazioni con gli investitori e [email protected] GoochDirettore, Comunicazioni aziendaliLinea diretta per i media: [email protected]