KBR si aggiudica il contratto per la gestione del progetto di costruzione di una centrale elett

21 Agosto 2012, di Redazione Wall Street Italia

KBR (NYSE: KBR) ha annunciato in data odierna di essersi aggiudicata un contratto per la fornitura di servizi di gestione per il progetto di costruzione della centrale di Diamantina, una centrale elettrica alimentata a gas con una capacità di 242 MW, nel nordovest del Queensland, in Australia. Ubicata a 6 chilometri circa dalla comunità mineraria di Mount Isa, la centrale fornirà elettricità alla miniera di rame MIM di Xstrata, diventando anche una fonte sicura di approvvigionamento di energia elettrica a lungo termine per la regione. La portata dei servizi offerti da KBR include la gestione del progetto, della sicurezza, dei costi e della tempistica, nonché il monitoraggio dell’operato degli appaltatori responsabili della progettazione, dell’approvvigionamento e della costruzione della centrale. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

KBRZac Nagle, 713-753-3625Vicepresidente, Relazioni e comunicazioni con gli investitoriInvestors@kbr.comoppureMarianne Gooch, 713-753-3800Responsabile, Comunicazioni aziendaliMediarelations@kbr.com