Jefferies prevede che la combinazione unica di disinvestimenti e ritorno alle vendite degli ind

22 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Mentre il 2009 è stato senza dubbio uno dei periodi storicamente più impegnativi per l’industria della gestione patrimoniale, nel 2010 le attività di negoziazione sperimenteranno una ripresa, secondo le previsioni del Gruppo di istituzioni finanziarie Jefferies. La ripresa delle attività di negoziazione sarà favorita dai continui disinvestimenti riguardanti grandi istituzioni finanziarie nonché da un ritorno sul mercato di gestori patrimoniali indipendenti dopo un’assenza prolungata. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

USA:Jefferies & Company, Inc.Tom Tarrant, [email protected] CommunicationsJosh Passman, 212 279 3115 [email protected] Unito:Jefferies International LtdDesiree Maghoo, 44 20 7029 [email protected]