Jefferies crea un programma di notes a medio termine del valore di 2 miliardi di euro

4 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Jefferies Group, Inc. (NYSE: JEF) oggi ha annunciato di avere creato un programma di notes a medio termine del valore di 2 miliardi di euro (“Programma”), in base al quale Jefferies potrà emettere saltuariamente dei pagherò cambiario in essere o subordinati in varie valute e che saranno quotati sul listino della Borsa irlandese. Richard B. Handler, Presidente e Amministratore delegato Jefferies, ha commentato: “Questo programma consentirà a Jefferies ulteriore flessibilità nella nostra ripartizione del capitale e fonti di finanziamento, compreso l’accesso a un’ampia gamma di investitori in Europa.” Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Jefferies Group, Inc.Peregrine C. Broadbent, 212-284-2338Direttore finanziario