Iva: Italia prima in Europa per evasione

27 Settembre 2019, di Alessandro Piu

 

 

 

 

 

 

Gli italiani e l’Iva, l’imposta sul valore aggiunto. Un rapporto difficile che relega l’Italia al primo posto in Europa per evasione. Sono 33,6 i miliardi di euro di ammanco registrati dal rapporto della Commissione europea sull’Iva (dati 2017).

Il tema è al centro dell’attenzione del governo Conte bis. Tra le proposte avanzate per “convincere” gli italiani a farsi rilasciare lo scontrino o la fattura, e quindi a non evadere l’Iva: una lotteria sugli scontrini, incentivi all’utilizzo dei pagamenti elettronici (e disincentivi all’utilizzo del contante).