Italia, PMI manifattura in lieve calo a maggio

1 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Indice PMI manifatturiero in Italia in maggio è risultato in leggero calo a 54 rispetto ai 54,3 del mese precedente. Dagli ultimi dati analizzati di maggio si evince comunque che continua la ripresa del settore manifatturiero italiano, nello specifico sono stati registrati aumenti della produzione, dei nuovi ordini e dell’attività di acquisto. Ad ogni modo si è verificato un rallentamento nel tasso di crescita della suddetta ripresa con entrambi gli indici della produzione e dei nuovi ordini ricevuti che registrano rallentamenti rispetto all’indagine di aprile. Le imprese campione hanno riportato nuovi aumenti della pressione della catena di fornitura, che in parte provocano ulteriori aumenti dei prezzi medi di acquisto.