ITALIA: PIL, RALLENTA LA CRESCITA NEL 2° TRIMESTRE

20 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel secondo trimestre del 2000 la crescita dell’economia italiana rallenta: il Pil, prodotto interno lordo, ai prezzi del ’95 e destagionalizzato, è cresciuto dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e del 2,6% nei
confronti del secondo trimestre 1999 (2,8% nel primo semestre 2000).

Gli analisti aspettavano una crescita del 3,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il Pil acquisito per il 2000, se cioè i due trimestri successivi dovessero far segnare crescita zero, è del 2,2%.

La causa del rallentamento è nella diminuzione dell’export e della domanda interna.