Italia: per l’Fmi anche nel 2020 crescita sotto l’1%

7 Settembre 2019, di Leopoldo Gasbarro

La crescita dell’Italia non decollerà neanche nel 2020 secondo il Fondo monetario internazionale. Nonostante il Pil sia stimato in accelerazione, rispetto alla quasi stagnazione dell’anno in corso, le stime dell’Fmi vedono la crescita del Belpaese ancora sotto l’1%, e precisamente allo 0,9%.

 

Il dato dell’Italia si confronta con il +1,5% di aumento del Pil per l’area euro, del 6,1% per la Cina e dell’1,9% per gli Stati Uniti.