Italia: forte calo dei mutui nel secondo trimestre (-8,1%)

2 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – I mutui in Italia (193.474 in totale) sono diminuiti dell’8,1% nel secondo trimestre di quest’anno rispetto al secondo trimestre 2010. In particolare, quelli con costituzione di ipoteca immobiliare (118.834) sono diminuiti del 5,3%, mentre i mutui non garantiti da ipoteca immobiliare (74.640) si sono ridotti del 12,3%. Lo rileva l’Istat.

Il numero di mutui risulta in sensibile aumento soltanto nelle Isole (+23,3%): in particolare, quelli senza ipoteca sono cresciuti del 29,9%, i mutui con ipoteca del 19,3%.