Italia: disoccupazione giovani oltre il 30%, è il top dal 2004

5 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Il tasso di disoccupazione a novembre si attesta all’8,6%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto a ottobre e di 0,4 punti su base annua. Lo rende noto l’Istat aggiungendo che si tratta del top da maggio 2010.

Ancora più preoccupanti i dati relativi al tasso di disoccupazione giovanile, che nello stesso mese è volato al 30,1%, con un aumento di 0,9 punti percentuali rispetto a ottobre e di 1,8 punti su base annua. Il livello è al record dal gennaio del 2004.