Italia: debito pubblico sale al nuovo massimo storico a 1.8 trilioni

12 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Sale di 3 miliardi rispetto al mese precedente il debito pubblico a marzo: secondo i dati Bankitalia, e’ a quota 1.797,653 miliardi contro i 1.794,978 mld di febbraio. Rispetto a marzo 2009, e’ aumentato di 52 miliardi in termini assoluti, cioe’ piu’ del valore di 2 volte la “manovra” da 25 miliardi allo studio dal ministro dell’Economia Giulio Tremonti per far quadrare il bilancio dello Stato.

Le entrate tributarie nel primo trimestre del 2010 sono state pari a 79,672 miliardi di euro, l’1,6% in meno rispetto al primo trimestre 2009. E’ quanto indicato nel Bollettino sulla Finanza pubblica di Bankitalia. Nel mese di marzo le entrate sono state pari a 26,193 miliardi stabili rispetto a marzo 2009 (26,124 mld).

Per proteggere il tuo patrimonio, segui INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!