ITALENERGIA RICAPITALIZZA E LANCIA BOND

13 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La prima parte dell’opera finanziaria sulla holding che controlla Edison è stata approvata ieri sera.

Il consiglio d’amministrazione di Italenergia ha infatti approvato l’emissione a fine luglio di una prima tranche di obbligazioni per €900 milioni.

E’ stata anche data la delega al cda di emettere obbligazioni fino a un massimo di €2 miliardi e di deliberare l’aumento di capitale sociale fino a €1 miliardo, da riservare al mercato secondo il piano finanziario già annunciato da 4 miliardi.

Sarà ricapitalizzato il capitale sociale in via gratuita attraverso l’emissione gratuita di 4 nuove azioni di nominali €1 ogni 5 azioni possedute.

Per Italenergia resta adesso la partita più importante e cioè la sistemazione della quota del 15% circa che la Fiat, socio di maggioranza con EdF, ha deciso di dismettere.