ISTRIA CONTRO TIROLO, LA GUERRA DEI FRANCOBOLLI

14 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 14 mag – L’Austria ha emesso un francobollo commemorativo con il valore facciale di 0,55 euro, valido per l’interno e per tutti i Paesi europei. Il francobollo reca la scritta “dem landem Tirol” con la dicitura “da Kufstein fino a Salorno 1809-2009”, comprende la descrizione della carta geografica del Tirolo austriaco prima del trattato di Pace successivo alla Prima guerra mondiale ed il disegno di Castel Tirolo che si trova vicino a Merano. L’ex ministro on. Carlo Giovanardi (Udc) ha presentato un’interpellanza al ministro degli Esteri per sapere “quali iniziative intenda assumere perché a questa emissione non corrisponda una ripresa di quello spirito revanscista che spesso anima le frange più estremiste della popolazione di lingua tedesca, innescando richieste di autodeterminazione; se viceversa, ove valuti che non sussista alcun problema nell’emissione di questo francobollo, il Governo italiano non intenda emetterne uno analogo celebrativo della regione Venezia Giulia 1947-2007 con i confini da Trieste a Fiume e con l’immagine dell’Arena di Pola”.