Istat, vendite dettaglio giù in aprile appesantite da alimentari

24 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Stagnano le vendite al dettaglio in Italia nel mese di aprile. E’ quanto emerge dai dati dell’Istat, secondo cui l’indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio, nel mese di aprile, è diminuito dello 0,3% rispetto al mese precedente. L’indice grezzo ha registrato invece una flessione dello 0,5% tendenziale. In termini congiunturali (al netto della stagionalità), le vendite di prodotti alimentari sono diminuite dello 0,7% e quelle di prodotti non alimentari dello 0,1%. Rispetto al pari periodo dell’anno precedente le vendite di prodotti alimentari sono scese del 2%, mentre quelle di prodotti non alimentari hanno registrato un aumento dello 0,2%.