Istat: occupazione grandi imprese scende a luglio

29 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di luglio, l’indice dell’occupazione nelle grandi imprese in Italia, depurato dagli effetti della stagionalità, ha registrato un calo congiunturale dello 0,1% al lordo della c.i.g. e una variazione nulla al netto dei dipendenti in c.i.g.. LO comunica l’ISTAT. In termini tendenziali (luglio 2010 rispetto a luglio 2009) sono state registrate variazioni negative dell’1,6% al lordo della c.i.g. e dello 0,7% al netto della c.i.g. Nel confronto tra la media degli ultimi tre mesi (maggio-luglio) e quella dei tre mesi precedenti (febbraio-aprile) si è registrato un calo dello 0,3% al lordo della c.i.g. e dello 0,2% al netto della c.i.g.