ISTAT: a luglio cresce la produzione industriale

10 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di luglio 2010, sulla base degli elementi finora disponibili, l’indice della produzione industriale destagionalizzato, con base 2005=100, ha registrato un aumento dello 0,1 per cento rispetto a giugno 2010; la variazione della media degli ultimi tre mesi rispetto a quella dei tre mesi immediatamente precedenti è pari a più 2,1 per cento. Lo comunica l’Istat. L’indice della produzione corretto per gli effetti di calendario ha registrato a luglio un aumento tendenziale del 4,8 per cento (i giorni lavorativi sono stati 22, contro i 23 di luglio 2009), mentre nei primi sette mesi del 2010 la variazione rispetto allo stesso periodo del 2009 è stata di più 5,4 per cento (i giorni lavorativi sono stati 147, come nel 2009). ‘indice grezzo della produzione industriale ha registrato un aumento dell’1,7 per cento rispetto a luglio 2009. Nel confronto tendenziale relativo al periodo gennaio-luglio, l’indice è aumentato del 5,3 per cento.o.