Israele, attacco a nave aiuti umanitari provoca morti

31 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sale la tensione in Israele, dopo la notizia dell’attacco ad una nave che portava aiuti umanitari alla striscia di Gaza. L’assalto, avvenuto nella notte, avrebbe provocato una quindicina di vittime, stando agli ultimi aggiornamenti dei media israeliani. La flotta umanitaria era guidata da una nave battente bandiera turca, che si dirigeva verso Gaza dalle acque internazionali al largo di Cipro. Dura la reazione della Turchia, che ha chiesto spiegazioni dell’accaduto.