ISAE, fiducia servizi in peggioramento a dicembre

30 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Secondo l’indagine ISAE peggiora a dicembre la fiducia nei servizi di mercato. Il clima di fiducia scende infatti a 95,8 (da 99,5 di novembre), in seguito al deteriorarsi di tutte le componenti. L’analisi settoriale mostra la presenza di alcune differenze: l’indice recupera nei soli settori dei Trasporti e magazzinaggio e peggiora, per contro, negli altri settori. Il peggioramento della fiducia è, invece, diffuso nelle principali ripartizioni territoriali. A dicembre peggiorano i giudizi sugli ordini e l’andamento degli affari e i saldi si collocano rispettivamente a -8 (da -1) e -3 (da 2). Rimangono stazionari su valori negativi i giudizi sull’occupazione (-3). Secondo le imprese intervistate, peggiorano le aspettative su ordini (a 1, da 3 il saldo destagionalizzato ) ed economia italiana (a -17, da -16). Recupera, per contro, pur mantenendosi negativo, il saldo sull’occupazione (a -1, da -2). Dal lato dei prezzi, si conferma a dicembre l’intenzione degli operatori di ridurre i listini e il saldo si mantiene stabile -5.