Isae, continua tendenza favorevole della produzione industriale

10 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Produzione industriale in crescita a gennaio in misura significativamente superiore alle previsioni (+2,6% rispetto a dicembre). Secondo l’Isae si rafforza, pertanto, la tendenza favorevole già delineatasi nei mesi precedenti. Un ulteriore incremento è previsto dall’ISAE per febbraio, mentre il periodo marzo-aprile sarebbe caratterizzato da una temporanea stabilizzazione. Le prime indicazioni per il secondo trimestre si confermano in ogni caso positive. In particolare, l’aumento del primo trimestre sarebbe del 3,5% rispetto al precedente, grazie soprattutto all’evoluzione positiva di gennaio. Inoltre, dallo scorso febbraio sarebbe tornata in territorio positivo, per la prima volta dopo 18 mesi, la variazione tendenziale dell’indice grezzo. La situazione ciclica settoriale mostra diffusi miglioramenti a gennaio: in particolare tornano in fase espansiva tessili abbigliamento e pelli, gomma e materie plastiche e le altre industrie manifatturiere, settori che quindi si affiancano ai farmaceutici e alle apparecchiature elettriche. Inoltre si arresta la fase negativa dei prodotti di elettronica e ottica. Resta in contrazione solo il settore delle raffinerie.