ISAE, ad ottobre continua recupero fiducia settore costruzioni

25 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ad ottobre sale ancora la fiducia nel settore delle costruzioni. Secondo l’inchiesta condotta dall’ISAE ad ottobre il clima di fiducia sale per il quinto mese consecutivo passando da 77,9 a 80,4. L’indice, nonostante il costante miglioramento registrato dallo scorso giugno, rimane comunque lontano dai livelli antecedenti il 2008. Tra le variabili che compongono il clima di fiducia, migliorano decisamente, rispetto al mese precedente, i giudizi sui piani di costruzione mentre le aspettative sull’occupazione subiscono un lieve deterioramento. Gli imprenditori intervistati sono meno pessimisti per quanto riguarda l’attività di costruzione: dopo il peggioramento registrato a settembre, il saldo torna a migliorare posizionandosi in prossimità del livello di maggio 2010. Le prospettive sui piani di costruzione sono improntate ad un deciso miglioramento se confrontate con quelle dello scorso settembre: il relativo saldo migliora decisamente riportandosi, per la prima volta, sul livello medio del periodo settembredicembre 2009; il saldo delle aspettative sui prezzi praticati nel settore aumenta e rimane caratterizzato dal segno negativo (il numero degli intervistati che prevede una diminuzione dei prezzi praticati nel settore è maggiore del numero di coloro che prevedono un aumento), condizione che perdura ininterrottamente da settembre 2008. Inoltre, la maggior parte degli intervistati dichiara di trovare ostacoli all’attività di costruzione anche se, nel mese di ottobre, aumenta leggermente il numero di coloro che segnalano di non trovarne; tra i motivi dichiarati, l’insufficienza di domanda è percepita come una delle difficoltà principali per lo svolgimento dell’attività, seguita dai vincoli finanziari. Il recupero della fiducia generale è la sintesi di andamenti differenziati a livello settoriale. In particolare, il recupero è deciso nel settore della costruzione di edifici e in quello dei lavori di costruzione specializzati; invece nel settore dell’ingegneria civile la fiducia è in lieve diminuzione.