Irlanda: Barroso, l’Ue non aveva competenze per stress test su banche

24 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nuove autorità dell’Unione Europea avranno il potere di procedere a rigorosi stress test per le banche. Ad affermarlo il presidente della Commissione Ue, Juan Manuel Barroso, dopo le critiche sull’inattendibilità di quelli condotti lo scorso luglio. “I test sono stati condotti sotto la supervisione delle autorità nazionali di vigilanza, la Ue non aveva alcuna competenza”, ha affermato Barroso di fronte al Parlamento europeo. La nuova regolamentazione europea che, entrerà in vigore nel 2011, prevede la creazione di 3 nuove agenzie europee di vigilanza, di cui una sul sistema bancario.