IPO: LA BORSA DI LONDRA SMENTISCE QUOTAZIONE

20 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Secca smentita della Borsa di Londra agli articoli della stampa britannica che annunciavano oggi come prossima, entro l’estate, la quotazione al listino della London Stock Exchange.

Secondo il “Sunday Times” e il “Sunday Telegraph” la notizia sarebbe stata resa nota giovedì prossimo, in cocomitanza con la presentazione dei riultati del London Stock Exchange.

“sono solo speculazioni alle quali non replichiamo” ha fatto sapere un portavoce della Borsa di Londra.

“La quotazione è un progetto a lungo termine -ha specificato il rappresentante della LSE- ma non abbiamo mai specificato delle date”.

Il nuovo direttore generale della London Stock Exchange, Clara Furse, aveva recentemente dichiarato che sarebbe rimasta sorpresa se gli azionisti della Borsa di Londra non avessero approvato la quotazione.

La London Stock Exchange -un’istituzione che ha 220 anni- potrebbe raggiungere un valore di mercato pari a 2 miliardi di euro.