IPO: IPHYSICIANNET RINUNCIA AL NASDAQ

27 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

IphysicianNet Inc., societa’ che sviluppa sistemi di videoconferenza per mettere in contatto i medici con le societa’ farmaceutiche, ha deciso di ritirare l’IPO citando come causa le difficili condizioni del mercato.

La societa’ di Scottsdale (Arizona), che ha fatto richiesta per la quotazioni al Nasdaq con il simbolo IPNI, sperava di ricavare dall’offerta pubblica di azioni ordinarie circa $63 milioni.