Investimenti lampo per speculare sulla soluzione Ue alla crisi

21 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Abbiamo visto in questi giorni le conseguenze dei maggiori timori sulla crisi del debito in Europa: i rendimenti dei bond della periferia sono stati spinti al rialzo a livelli record e i titoli bancari hanno iniziato a traballare.

Ad esempio, il decennale greco offre ora agli investitori un rendimento del 17,4%. Ma questo non vuol dire che il mercato è troppo rischioso e dunque da evitare. Ci sono delle opportunità interessanti che si possono sfruttare in attesa dell’accordo. Prendere posizione in tempo. Certo, si può perdere X, ma si può anche ottenere 10 volte X. Ecco come…