Intesa lancia Opa sulla bosniaca Ltg Banka

3 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Banca Intesa lancia un’Opa per il restante 33 per cento di Ltg Banka in Bosnia-Erzegovina attraverso la controllata Privredna Banka Zagreb (la seconda maggiore banca croata) che ha già in portafoglio il 66,98 per cento delle azioni della banca di Sarajevo. L’offerta di acquisto è effettuata al prezzo di 76,73 euro per azione, pari a un corrispettivo massimo di circa 5,3 milioni, con un investimento massimo del 100 per cento del capitale di Ltg Banka pari a circa 16,1 milioni.