Interruzione della produzione di vetro per gli schermi LCD nell’impianto di Corning a Taichung

20 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Corning Incorporated (NYSE: GLW) ha annunciato oggi che nel suo impianto produttivo di vetro per schermi LCD a Taichung (Taiwan) nel fine settimana si è verificato un black-out che ha interessato certe attività di produzione. Secondo quanto affermato dall’azienda ci vorranno vari giorni prima di accertare la portata completa del danno, tuttavia si prevede un effetto significativo sul volume di produzione per il quarto trimestre. “La produzione di vetro a Taichung continua perlopiù normalmente,” ha affermato James B. Flaws, Vicepresidente e CFO della Società, “tuttavia il black-out ha causato l’arresto di vari serbatoi per la fusione del vetro. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Corning IncorporatedRelazioni con i media:Daniel F. Collins, 607-974-4197collinsdf@corning.comoppureRelazioni con gli investitori:Kenneth C. Sofio, 607-974-7705sofiokc@corning.com