INTERNET: WEBVAN CEDE ATTIVITA’ DOPO FALLIMENTO

13 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Webvan (WBVN – Nasdaq), venditore online di prodotti alimentari, ha sollecitato offerte per le sue attivita’, la piattaforma tecnologica e altri asset.

Il gruppo, che ha dichiarato fallimento il mese scorso, ha aggiunto di aver contattato oltre 60 potenziali acquirenti e di prevedere diverse parti interessate a sottoporre offerte entro il 27 agosto prossimo, ultimo giorno valido per presentare le proposte.

“Sulla base di un’analisi preliminare prevediamo con le cessioni di coprire i debiti, tuttavia non ci saranno fondi disponibili per distribuire liquidita’ ai nostri azionisti”, ha affermato Webvan.