INTERNET USA, PARI E PATTA TRA I DUE BIG

12 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 12 set – I due grandi motori di ricerca Internet rivali si combattono anche a suon di numeri sull’audience. Secondo i dati appena pubblicati dalla società di ricerche Nielsen//NetRatings, il pubblico americano di Yahoo! è stato inferiore a quello di Google di circa 6 milioni di persone nel mese di agosto; tuttavia, i visitatori di Yahoo! restano sul portale molto più tempo (3 minuti e 20 contro 2 minuti e 11 su Google). Il sito con la più vasta audience online negli Stati Uniti resta Microsoft (la Nielsen ha calcolato tutte le proprietà web dell’azienda, tra cui Msn e Windows Live), con 118 milioni di visitatori unici. Google è seconda con 116 milioni e Yahoo terza con 110; seguono Time Warner, News Corp., eBay, InterActiveCorp, Amazon, Walt Disney Internet Group e Wikimedia Foundation. I siti dove i visitatori passano più tempo sono quelli di Yahoo! e Time Warner. Lo studio della Nielsen//NetRatings include anche una classifica delle agenzie pubblicitarie in base alla stima degli investimenti fatti su Internet nel mese di agosto. L’advertiser online che ha speso di più è la Low Rate Source, con un investimento stimato di 51 milioni 560mila dollari e un totale di oltre 25 milioni di impression. Seguono: NexTag (49 milioni 627mila dollari e 23 milioni 600mila impression), Experian Group (40 milioni 895mila dollari spesi e 14 milioni 891mila impression), InterActiveCorp (35 milioni di dollari e 8 milioni 842mila impression). Completano la classifica delle prime dieci: Countrywide Financial Corp, AT&T, NetFlix, Verizon Communications, Monster Worldwide e Privacy Matters.