INTERNET: T-ONLINE, PERDITA DI 179 MILIONI DI EURO

31 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

T-Online, la controllata Internet di Deutsche Telekom, ha chiuso il primo semestre 2000 con una perdita netta di 179 milioni di euro.

Il margine lordo (Ebitda) è ammontato a 10,1 milioni di euro, con un calo del 28,9% rispetto ai 14,2 milioni di euro del corrispondente periodo dell’esercizio precedente.

Inclusi i risultati di Club Internet, la controllata francese che per la prima volta rientra nel bilancio di T-Online, l’Ebitda è risultato negativo per 11,7 milioni di euro.