INTERNET: PSINET IN CERCA DI UN ACQUIRENTE

16 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

PSINet Inc. (PSIX), il piu’ grande fornitore indipendente di servizi Internet, ha annunciato questa mattina di aver incaricato la banca d’affari Goldman Sachs & Co. di cercare un possibile acquirente per la societa’.

L’operazione ha come obiettivo quello di esplorare ogni possibile alternativa per aumentare il valore delle azioni che, nonostante avesse raggiunto lo scorso 9 marzo quota $60,94, e’ stato oggi sospeso dalle contrattazioni al Nasdaq al prezzo di $1,75.

“Il buon andamento delle attivita’ nel settore delle fibre ottiche, il nuovo gruppo dirigente e l’assistenza di Goldman Sachs – ha dichiarato William Schrader, presidente e amministratore delegato della societa’ – saranno elementi chiave per portare a termine le strategie societarie”.

All’inizio di novembre, la societa’, presente in piu’ di 25 Paesi, aveva presentato per il terzo trimestre un fatturato di $352,5 milioni, in rialzo del 150% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nonostante la forte crescita del fatturato, tuttavia, la societa’ aveva riportato perdite pari a $1,38 miliardi.