INTERNET: LETSBUYIT TAGLIA POSTI E CROLLA IN BORSA

31 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

LetsBuyIt.com, numero uno europeo degli acquisti via Internet, dopo essersi salvato in extremis dal fallimento la settimana scorsa, ha annunciato di voler tagliare 200 posti di lavoro, piu’ della meta’ dei 350 garantiti al momento.

La reazione degli investitori non si è fatta attendere e il titolo nella prima ora di contrattazioni viaggia in calo del 23,73% a €0,45.

“Vista la situazione – dice la societa’ in una nota alle autorita’ di Borsa – non si puo’ piu’ evitare la chiusura delle filiali internazionali e la soppressione di 200 posti di lavoro sui 350 esistenti”. I dipendenti saranno informati nel dettaglio delle misure sociali di accompagnamento dei tagli nel corso della giornata.

LetsBuyIt.com sta ancora negoziando con investitori potenziali per trovare i finanziamenti necessari a garantire il futuro della societa’ nel medio e lungo termine.