Tennis: Internazionali d’Italia 2021, a quanto ammonta il montepremi

12 Maggio 2021, di Alberto Battaglia

La stagione del Covid è arrivata a influenzare anche i premi in denaro degli Internazionali Bnl d’Italia 2021, il torneo di tennis in corso dall’8 al 16 maggio presso il Foro Italico di Roma.

Nonostante il calo generale intorno al 40% dei prize-money (in totale il montepremi sarà di 2.082.960 euro), il vincitore della competizione porterà a casa un somma superiore a quella del 2020. Per il primo classificato il premio sarà pari a 245.085 euro, ovvero il 19,44% in più rispetto ai 205.200 euro vinti l’anno scorso da Novak Djokovic,

Internazionali d’Italia, premi a confronto

TennisWorld Italia ha messo a confronto i prize-money di quest’anno con quelli del 2020, evidenziando come i tennisti esclusi nelle prime fasi del torneo hanno guadagnato di più rispetto alla passata edizione – saranno gli unici, se si esclude il vincitore del torneo.

  • Primo turno di qualificazione – 0 punti: 3.250 euro (+8,33%)
  • Secondo turno di qualificazione – 16 punti 6.100 euro (+11,52%)
  • Primo turno – 10 punti: 12.000 euro (-43,37%)
  • Secondo turno – 45 punti: 18.000 (-52,56%)
  • Ottavi di finale – 90 punti: 28.200 (-53,77%)
  • Quarti di finale – 180 punti: 45.100 (-39,87%)
  • Semifinale – 360 punti: 82.300 (-17,70%)
  • Finalista – 600 punti : 145.000 (-3,33%)
  • Vincitore – 1000 punti: 245.085 (+19,44%)