International Power, festeggia la crescita dell’utile

9 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’utility britannica International Power ha chiuso il 2009 con un utile in rialzo del 19% a 996 milioni di sterline contro gli 830 milioni registrati nel precedente anno. Tuttavia i ricavi sono scesi del 4% a 3,67 miliardi. La società ha fatto sapere che l’aumento dell’utile è dovuto alla buona performance delle sue attività in Asia, Australia ed Europa, che hanno controbilanciato la debolezza del mercato americano. Il dividendo è stato aumentato del 3% a 12,53 pence per azione. Intanto le azioni International Power sulla piazza di Londra stanno guadagnando l’1,19% a 332,6p.