INTEL RIMBALZA SENZA BADARE AL FATTURATO

8 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Intel Corp. (INTC) sale questa mattina di oltre il 7% nonostante il ‘profit warning’ diffuso ieri subito dopo la chiusura della seduta di borsa.

Il rialzo – spiegano alcuni analisti – e’ dovuto al fatto che il rallentamento delle vendite di chip e una crescita ‘piatta’ del fatturato erano gia’ stati assorbiti nel prezzo del titolo.

Il titolo Intel, che ormai e’ sceso del 57% dallo scorso agosto, ieri e’ stato il titolo con il piu’ forte volume di scambi di tutte le borse americane, raggiungendo un massimo di $33,25.

(Vedi anche High-Tech: Intel prevede un fatturato piatto)