INTEL E NORTEL INSIEME PER UNA START UP

5 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Intel Corp. (INTC) e Nortel Networks (NT) hanno deciso di dare un loro deciso segnale di apprezzamento nei riguardi della decisione della Federal Reserve di abbassare il costo del denaro, finanziando una piccola start-up specializzata nelle reti di comunicazione a fibre ottiche.

Il finanziamento di $77 milioni, destinato a Netork Elements, testimonia le fiducia dei due colossi nel futuro del mercato delle IPO americane che, proprio a causa del rallentamento troppo forte dell’economia, aveva subito una battuta d’arresto.

Intel aveva per esempio investito – tra le altre – nelle offerte pubbliche di IBeam (IBEM) e EToys (ETYS) assistendo poi inerme alle forti perdite delle due societa’ Internet a causa del declino del settore high tech.

“Il taglio dei tassi d’interesse e’ certamente d’aiuto – ha detto Kath Smithy di Renaissance Capital’s IPO Plus Fund (IPOSX), un fondo che e’ rimbalzato del 10% nel corso del rally di mercoledi’ – E’ una notizia posiiva per ogni societa’ che sta mirando allo sbarco sul mercato”.