Intek sostiene le PMI del Made in Italy

10 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – IntekCapital S.p.A., società controllata al 100% da Intek SpA, ha siglato un accordo di co-investimento con Luca Majocchi, Sebastiano Strumia e Investitalia S.r.l. che prevede l’ingresso di IntekCapital nel capitale di Meccano S.p.A., società che si propone di contribuire al rafforzamento competitivo e alla crescita delle piccole e medie imprese che operano nei settori strategici del Made in Italy. Il progetto, si legge nella nota, si rivolgerà inizialmente ad imprese operanti nel settore della meccanica strumentale per andare successivamente a coprire le principali filiere del manifatturiero italiano e prevede l’apertura di filiali operative nei principali distretti industriali. L’attività di Meccano si articolerà lungo tre direttrici principali: – offerta di servizi di advisory industriale e finanziario in favore di piccole e medie imprese nonché istituti di credito finalizzata a favorire una efficiente gestione delle risorse finanziarie e un rapporto costruttivo tra imprese e sistema bancario; – sviluppo di strumenti innovativi, complementari all’offerta di credito bancario, per il finanziamento del passivo delle piccole e medie imprese manifatturiere; – advisory su operazioni di investimento per il rafforzamento e la crescita delle imprese. IntekCapital sarà titolare di una partecipazione pari al 64% del capitale sociale di Meccano a fronte di un investimento fino a complessivi massimi Euro 5.350.000.