INSIDER TRADING: LA NOTA DELLA CONSOB

24 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Consob, la Commissione di Vigilanza sulla Borsa, ha trasmesso all’Autorità giudiziaria ulteriore documentazione, corredata di una seconda relazione, con gli esiti finali dell’indagine relativa al sospetto di insider trading su Telecom Italia.

Le indagini si riferiscono al periodo precedente il 20 febbraio 1999, quando Olivetti e Tecnost lanciarono l’Opa (offerta pubblica di acquisto) sulla società di telefonia.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari