Inps Roma, non chiude la sede in piazza Augusto Imperatore

4 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La notizia circa la chiusura degli uffici Inps di Roma Centro, in piazza Augusto Imperatore, è destituita di ogni fondamento. La sede, si legge in una nota dell’Inps, continuerà a fornire gli stessi servizi di sempre, con il personale Inps adeguato alle normali attività di sportello e di ufficio. La riorganizzazione in atto riguarda non solo la sede di Roma Centro, ma la necessaria razionalizzazione degli spazi, derivante da un processo di ottimizzazione del patrimonio immobiliare dell’Istituto. Nei locali di piazza Augusto Imperatore a Roma saranno esclusivamente ospitati uffici Inps, nessuno spazio sarà affittato a strutture o soggetti esterni.