INNOVAZIONE: PISA, NASCE ALL’UNIVERSITA’ CENTRO PER RIUSO SOFTWARE

8 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Pisa, 5 feb – Lo scorso fine settimana è stato presentato il nuovo Centro regionale di competenza per il riuso del software, istituito per iniziativa della Regione Toscana e dell’Università di Pisa, con sede al dipartimento di Informatica. Il riuso dei sistemi software, è stato spiegato, può essere inteso in due modi: come riutilizzo senza modifiche di soluzioni già esistenti o come costruzione di nuovi prodotti per evoluzione e integrazione di componenti già realizzati. In entrambi i casi il riuso è uno strumento per moltiplicare il ritorno degli investimenti dedicati all’informatizzazione. La missione del Centro Regionale di Competenza per il Riuso è favorire il riuso nei processi di informatizzazione della pubblica amministrazione toscana. Il Centro svolgerà attività di indirizzo e documentazione, fornendo linee guida per la valutazione della riusabilità dei prodotti e per la gestione di progetti di riuso, considerando fattibilità, rischi, aspetti legali e contrattuali, stima dei costi e valutazione dei benefici. Sono previste anche attività di studio e analisi, con la pubblicazione di rapporti annuali, e attività di consulenza. Le attività e i servizi del Centro si baseranno sulla costituzione di una Catalogo del Riuso, consultabile pubblicamente tramite il portale web del Centro.