INIZIATA OPV ASTALDI A €3,6 PER AZIONE

27 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Oggi comincia l’Opv (Offerta pubblica di vendita) di Astaldi, la seconda azienda italiana di costruzioni per grandezza, con un prezzo iniziale fissato a €3,6 per azione.

Il lotto minimo di azioni che possono essere acquistate è di 800, per un valore di €2.880 al prezzo massimo.

La compagnia, alla luce di questa valutazione, ha un valore che si aggira intorno ai €354 milioni.

Il flottante sarà di oltre il 41,9% del capitale.

Il gruppo Astaldi è una delle più antiche imprese di costruzione italiane ed è tra le poche che ha conservato l’assetto proprietario originario: ha realizzato autostrade, ponti, tunnel e altri progetti di infrastrutture, come la ferrovia Roma-Napoli, l’acquedotto del Favara in Sicilia, i moli del porto di Gaeta e il centro siderurgico di Taranto.

L’offerta si chiuderà il 30 maggio, mentre le contrattazioni inizieranno il prossimo 6 giugno.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.