ING SI FONDE CON FORTIS?

22 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Amsterdam, 22 mar – L’olandese Ing, uno dei principali gruppi bancari e assicurativi al mondo, il 6° in Europa come attivo, è in cerca di un partner con cui fondersi. Lo scrive il quotidiano Het Financieele Dagblad, che cita fonti riservate. La decisione di Ing sarebbe da mettere in relazione, scrive il giornale, con l’annuncio dell’imminente fusione tra Abn Amro e Barclays. Gli advisor scelti da Ing sarebbero Goldman Sachs e JP Morgan Chase. Lo scorso anno Ing e Abn Amro avevano discusso a lungo ma invano di un’ipotesi di fusione. Nelle scorse settimane, ulteriori contatti non avrebbero portato a migliori risultati. Het Financieele Dagblad ritiene che il futuro partner di Ing (70 miliardi di euro di capitalizzazione) possa essere il gruppo Fortis (38,5 miliardi).