Infosys vede conti meglio delle attese, rupia impatta su utile

13 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili in leggero calo per la compagnia tecnologica indiana Infosys, che sente l’impatto dei cambi. L’utile netto del quarto trimestre è sceso dello 0,9% a 16 mld di rupie dai 16,15 mld dell’anno precedente, dopo che l’apprezzamento della rupia ha impattato sugli utili realizzati all’estero. I ricavi sono saliti del 15,6% a 59,4 mld di rupie. In dollari, il risultato avrebbe realizzato un incremento dell’8,7% a 349 mln USD, pari a 61 US/cents per azione, superiore ai 56 US/cents preventivati. I ricavi sono saliti del 5,2%. La società ha formulato una stima di crescita dell’utile nell’esercizio 2011 in un range compreso fra 4,3% e 8,6%, mentre i ricavi dovrebbero aumentare del 16-18%.