INFORMATICA: IL GIORNO DEL GIUDIZIO PER PALM

28 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Scadono questa mattina i sei mesi di lockup per Palm (PALM), il periodo durante il quale gli insiders non possono vendere le proprie posizioni.

A partire da oggi, la legge consente a impiegati e dirigenti di Palm di decidere se mantenere o vendere le proprie azioni dopo l’offerta pubblica che ha portato la societa’ in borsa.

Palm, dopo aver debuttato sul mercato lo scorso 2 marzo a $38, aveva raggiunto un picco di $165 nel primo giorno di contrattazioni; un rialzo astronomico che il titolo, tuttavia, non e’ riuscito a mantenere visto che il successo dell’Ipo ha continuato a smorzarsi per arrivare agli attuali $39,75.