INFORMATICA: 3COM TAGLIA 1.200 POSTI DI LAVORO

26 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

3Com Corp. (COMS – Nasdaq) ha annunciato questa mattina il prossimo licenziamento di 1.200 dipendenti, come parte di un ampio piano di ristrutturazione interna.

La decisione arriva dopo che in dicembre la societa’ di Santa Clara aveva fatto sapere di essere impegnata nella stesura di un piano di riduzioni costi.

Bruce Claflin, direttore generale e amministratore delegato di 3Com, ha ammesso che la societa’ sta “risentendo del forte rallentamento dell’economia americana e del terremoto nel settore delle telecomunicazioni”.

Il titolo 3Com guadagna in questo momento oltre il 3% a quota $9,32.