INDUSTRIA: SICC, 12 MLN LIRE UTILE PRIMO SEMESTRE

28 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’azienda industriale Sicc, quotata al Mercato Ristretto, ha chiuso il primo semestre 2000 con un utile di 21 milioni di lire contro l’1,3 miliardi di lire dei primi sei mesi del 1999. Il calo e’ dovuto all’avvio di un nuovo impianto industriale, che ha richiesto un fermo produttivo di due mesi e di altri quattro per la messa a regime.

Sempre nel primo semestre 2000, il fatturato si e’ attestato a 20,051 miliardi di lire contro i 21,842 miliardi del primo semestre 1999.

In Borsa il titolo cede lo 0,81% a 1,23 euro.