INDUSTRIA: PIRELLINA, UTILE NETTO 1091 MLN EURO

7 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel primo semestre 2000 l’utile netto consolidato del Gruppo Pirelli & C. (Pirellina) è salito a 1.091 milioni di euro rispetto ai 167 milioni di euro del primo semestre 1999 grazie alle plusvalenze realizzate nell’ambito dell’accordo con Cisco Systems.

Il risultato operativo consolidato è migliorato del 30% a 221 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La quota di utile consolidato di competenza di Pirellina è salita da 51 a 447 milioni di euro (un euro vale 1936,27 lire).

Il Gruppo arrotonda la partecipazione in Pirelli spa al 32,6%. Nel corso del primo semestre, Pirellina ha acquistato sul mercato 36,6 milioni di azioni ordinarie della Pirelli spa, portando la partecipazione, al 30 giugno scorso, al 32,43%. In maggio il Gruppo aveva già annunciato di essere salito al 32,08% del
capitale, rispetto al 30,5% di fine ’99.

Dopo la conclusione del semestre sono state acquisite ulteriori 3,1 milioni di azioni.