INDUSTRIA: IRI, UTILE NETTO A 8.328 MLD DI LIRE

27 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Iri SpA ha chiuso il primo semestre 2000 con un utile netto di 8 mila 328 miliardi di lire, in crescita rispetto ai 7 mila 226 miliardi di lire registrati nell’intero 1999.

Sul risultato hanno avuto il loro peso le plusvalenze da cessioni, che sono state pari a 12 mila 462 miliardi di lire.

Dal bilancio, relativo al periodo fino alla messa in liquidazione dell’Istituto (30 giugno scorso), emerge una posizione finanziaria attiva per 13 mila 137 miliardi, contro i 3.003 relativi a fine 1999.